Risultati ricerca per festa dell'uva

La festa dell’uva di Capoliveri cresce. Chicco dopo chicco

Questa mattina, nella sala consiliare del Comune di Capoliveri, di fronte al sindaco e ai consiglieri comunali sono stati presentati i risultati raggiunti, in termini di visibilità, dal social media team organizzato in occasione della festa dell’uva di Capoliveri lo scorso ottobre.

Da subito la platea si è mostrata  interessata all’argomento: tutti hanno sfogliato l’analisi quantitativa fatta da Tommaso Galli:

tutti hanno visto con attenzione la presentazione del come, del perché un social media team e direi che tutti, ma proprio tutti, si sono divertiti nell’ascoltare Robi Veltroni e le sue battute ben piazzate a margine delle slide 🙂

La conferma dell’interesse si è avuta a fine intervento quando si è aperta una breve discussione sui possibili scenari nell’utilizzo di un social media team. Ad avviare la discussione è stato il sindaco, Ruggiero Barbetti, incuriosito dalle dinamiche del web e dal ritorno di immagine che certe iniziative possono fornire.

Subito dopo in diversi si sono scambiati pareri, hanno chiesto approfondimenti e proposto idee. Soprattutto a proposito di turismo e promozione del territorio, data anche la buona “merce” capoliverese 🙂

Ancora una volta Capoliveri si è mostrata sensibile al tema della promozione via internet, aprendo le porte (e le orecchie) a nuovi scenari. Uno su tutti: elbauva2011.

Festa dell’uva a Capoliveri: prove tecniche di promozione 2.0

header say it better

La locandina di "Partecipare comunicando" - i workshop sulla comunicazione di Lucca

Siamo a ridosso della XV° festa dell’uva di Capoliveri del 1, 2 e 3 ottobre e, visto che farò parte del primo Social media team messo in piedi per promuovere l’evento, mi sembra doveroso parlare di questa novità elbana.

Prima però il programma è d’obbligo.

Si comincia alle 21 del primo ottobre con le gare tra i 4 Rioni: corsa dei tinelli; pigiatura dell’uva nelle gabbie; gara del grappolo d’uva; corsa delle botti. Tutto condito da musica e degustazione di vini e dolci tipici.

Il giorno dopo, sabato due ottobre, alle ore 18.00 in Sala Consiliare del Comune di Capoliveri apre la giornata la conferenza: “Il vino: alimento e salute”; subito dopo alle 18.30 è prevista una messa per la benedizione degli stendardi dei quattro rioni: Baluardo, Fosso, Fortezza, Torre nella Chiesa di S. Maria Assunta.  A partire dalle 19.00 oltre al vino ci saranno degli stand eno-gastronomici , musica e ballo in Piazza.

Intenso l’ultimo giorno. Si parte con il Bacco che lascia il Fosso e torna in piazza Matteotti alle 10.00. Per le 12.00 esibizione della banda musicale Giuseppe Verdi; dopo le note della banda locale alle 14.00 è il turno della sfilata dei quattro Rioni in Piazza.

Terminata la sfilata ci sarà il grande momento: l‘apertura al pubblico dei quattro Rioni previsto per le 16 e 30, insieme a un po’ di musica e ballo in piazza Matteotti che accompagneranno i protagonisti della festa fino all’assegnazione del “Trofeo Bacco” e del premio “Piatto Slow Food Isola d’Elba”(ore 19.00).

Una volta deciso il vincitore il Bacco viene portato all’interno del Rione che ha conquistato il premio, mentre la festa continua tra canti e balli.

Leggi il resto di questa voce

Elbauva2010

Cosa è successo e come

Finita la festa dell’uva di ottobre scorso dopo aver introdotto l’argomento è arrivato il momento di spiegare cosa è successo. A modo di mobloggo e con dovizia di particolari.

Allora è successo che l’idea di un appassionato di social media, nonché esperto di marketing, ha avuto seguito e nel suo piccolo ha fatto scuola.

Tanto che dell’evento ne hanno parlato i blog “ufficiali” (cioè chiamati in causa direttamente dall’organizzazione), come quello di Tommaso Galli, ma anche esterni come Alessio Carciofi, Roberta Milano e per finire pure zoover (sul quale torneremo tra poco)!

Ma andiamo con calma e vediamo come sono state affrontate le fasi dell’iniziativa. Leggi il resto di questa voce