Prezzibenzina.it: quando il web 2.0 combatte il caro benzina

screenshot prezzibenzina.it

Tasse e accise tengono i prezzi alti? Servirebbe conoscere quali distributori hanno le cifre più basse per risparmiare almeno un po’. Detto, fatto.

Grazie al sito prezzibenzina.it decine di semplici consumatori si impegnano nel mantenere aggiornati i prezzari dei diversi distributori di carburante.

Il sito è molto curato ed è strutturato pensando a chi, una volta aperta la pagina, vuole sapere subito la notizia:  «A quanto sta la benzina vicino casa mia?». Infatti la prima cosa a comparire sullo schermo è una mappa di google con un motore di ricerca che non aspetta altro che il vostro indirizzo per indicarvi i benzinai a voi più vicini e aggiornati con le tariffe distributore per distributore. In stile decisamente web 2.0.

Non solo, ma all’interno del sito è disponibile la geolocalizzazione, così facendo chi vuole potrà conoscere subito i benzinai intorno alla zona dalla quale si connette senza passare per la ricerca interna sulla mappa google.

Non mancano le statistiche sulle regioni, città e utenti più attivi.

Gli aggiornamenti, come l’affidabilità sulle cifre, sono garantite dalla collaborazione dei clienti stessi che liberamente e senza compensi decidono di inserire i dati all’interno del portale.

In tre parole: Crowdsourcing on benz!

Un grazie a Mattias per la segnalazione.

Pubblicato il 3 aprile 2010, in Comunicazione, Nuove tecnologie, Tecnologia con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: